Cifonelli, John Vizzone porta il nuovo gentleman inglese a MFW 2018. Le novità della maison per l’autunno inverno 2018 – 2019

I modelli Cifonelli con gli abiti per l'autunno inverno 2018 - 2019 a MFW 2018, al centro il direttore creativo John Vizzone
Il gentleman inglese, moderno, l'ha reinterpretato Cifonelli (www.cifoneli.com). Pochi pezzi quelli disegnati dal direttore creativo John Vizzone, per l'autunno inverno 2018 - 2019, ma sapientemente confezionati e proposti in tagli classici ma dall'impronta fortemente millennials che piaceranno ai giovani e non solo. Un armonia che racconta la storia di questa lussuosa maison del sartoriale nata nel 1880 nell'era del digitale.
Le linee e i tagli sartoriali confezionate in alpaca, lana merino e cashmere sono made in England e made in Italy e si tingono dal gusto tipico inglese del Principe di Scozia, dello spina di pesce e del pied-de-poule; tingendosi in nuance decise, dalle scale dei grigi antracite e pietra di Londra, verdi scuri, viola scuri fino alle calde sfumature dei marroni.
Gli abiti presentati il 14 gennaio nell'atelier nel cuore del Quadrilatero per Milano Moda Uomo hanno tutte le carte del sartoriale più classico reso però frizzante da un restyling che rende perfetti i capi sia in città che per un week end in campagna. Tra la formalità dell'ufficio e l'eleganza più sbottonata di un sabato invernali sera tra i locali con amici. Qui infatti si ritrovano anche i completi ispirati alla caccia realizzati in tweed.
La gallery realizzata da Alessia Salvi alla Fashion Week maschile (clicca sulle foto per ingrandirle)

 

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*